GRUPPO OPERATIVO

Nessuna immagine

TUTTE LE COPERTINE DEL MESE

Nessuna immagine

METEO & WEBCAM

meteo-small.jpg

Spinning Mania

Che bello, finalmente si parla di Spinning in un sito dove il "pianeta Mosca" padroneggia. Non crediate che noi "cugini" siamo poi così diversi da voi Moschisti.

Abbiamo molte cose in comune; usiamo entrambi esche artificiali, anche se le nostre si riducono a "ferraglia" da cacciare in acqua sperando che la fortuna faccia il resto.

Dalla vostra avete la fantasia nella costruzione delle esche con cui insidiate i vari tipi di fauna ittica.

Non voglio disturbarvi più di tanto; vi lascerò posare le vostre fantastiche imitazioni dove meglio credete, dove rigira l'acqua, a pelo di una vegetazione fittissima,dove nessuno è mai arrivato. Lanci lunghi e precisi in testa a quel bel pozzone di quella lanca, posare con estrema delicatezza quell' imitazione sul pelo dell'acqua.

Ma in comune abbiamo sopratutto la voglia di vivere l'elemento acqua, la gratificazione di una bella cattura, studiata e sudata.

 

 

A differenza di voi, Noi "spinningofili" possiamo arrivare con le nostre esche in pozzi e rigiri d'acqua molto più profondi; di capire e studiare il fondo del torrente, scrutare meglio sotto il pelo dell'acqua.

Con queste caratteristiche è' possibile fare catture di taglia notevole. Questo succede a quanti riescono a rendere vive le esche metalliche lanciate in acqua.

Bisogna animare l'esca, renderla partecipe dello stesso elemento, appetibile alla sensibilità dei vari tipi di pesci predatori. E' chiaro però che le catture "record si contano sulla punta delle dita, ed Io vorrei raccontarvi brevemente ciò che mi è successo.

Nell'attuale tratto NoKill "PONTE della FOLA", in comune di Pievepelago e Riolunato, provincia di Modena, dove è avvenuta la mia cattura più bella.

All'ora, nel 1997, questo tratto non era ancora una "zona a regime speciale di pesca" ed era consentito pescare come tradizione con esche naturali al tocco, alla passata e via dicendo.

Al Pozzo della Piramide una mattina di Luglio alle 06, 30 ho ferrato con un "Mepps" N°2 di pochi grammi una bellissima fario di Kg 4.070.

Immaginate l'emozione dopo venti minuti che lottavo con questo pesce, recuperando e dando frizione quando lo richiedeva, La trota io non l'avevo ancora ben vista e quando sono riuscito a stancarla e portarla vicino a me per capire cosa fosse.... ho avuto i brividi lungo la schiena.

Ho temuto di perderla, pescavo con uno 016 . ho avuto tanto timore di perdere una cattura che per me è stata e resterà Storica! Sicuramente sono stato avvantaggiato dalla mia esca che "pescava in profondità", consentendomi d'insidiare un soggetto di taglia notevole.

Ecco perché ritengo che pescare a "Spinning" dia maggiori possibilità, se si cerca la grande preda, che non la pesca a mosca. Senza nulla togliere alla sportività.

Mirto Campi

{jcomments on}

На их столике мигала единственная свеча.

Колеса огня и дыма, улыбаясь, повторил мальчик.

На этот раз она послушно повернула "Война диверсантов" направо.

Но позвольте мне заметить, что сейчас не следует тратить драгоценные мгновения на острословие.

Встреча с Воаном и знакомство с альбомом фотографий, документирующих мою аварию, вновь оживили во мне воспоминания об этом жутком происшествии.

Они "Все виды исковых заявлений и претензий в суд. Новая редакция" деградировали, и будет лучше оставить их в покое.

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti Maggiori Informazioni